Struttura

case struttura portante in legno

Flessibilità, risparmio energetico e personalizzazione:
la tua casa è solida e sicura

casa struttura in legno

 
 

La fondazione può consistere in una platea in cemento armato, oppure in un piano scantinato con muri in cemento armato chiuso da un solaio portante, tutto il resto della casa con struttura portante in legno viene realizzato mediante carpenteria in legno secondo le seguenti caratteristiche:

– Le pareti esterne e quelle interne resistenti a taglio sono costituite da telai in legno listellare, di sezione 4,00×14,00cm posti verticalmente ad interasse di circa 40 cm, collegati al piede ed in sommità da listelli della stessa sezione, senza giunture;

– Detti telai sono poi irrigiditi nel loro comportamento piano dall’apposizione di pannelli in legname multistrato, tipo “Plywood” e OSB, assemblati fra loro in maniera da ottenere sufficiente controventamento;

– Tutti questi collegamenti sono realizzati mediante abbondanti chiodi ad aderenza migliorata o viti;

– Le pareti esterne sono rivestite con un cappotto termico in fibra di legno o in lana di roccia, dello spessore di almeno 6-8 cm, rasato con prodotti traspiranti, tinteggiato con appositi prodotti anch’essi traspiranti; il rivestimento può anche essere fatto con muratura di laterizi forati intonacati oppure con una cortina di mattoni a vista o di pietra, ancorati alla struttura in legno mediante apposite zanche metalliche;

– Il collegamento fra la struttura in legno e le fondazioni in c.a. viene assicurato mediante barre filettate in acciaio DN 14 mm, precedentemente annegate nel getto, tirate mediante dadi metallici, oppure con appositi tasselli ad espansione;

– I solai intermedi o di sottotetto sono realizzati con travi appoggiate in legno lamellare, per poter lasciare il solaio a vista dall’interno, oppure con tavole da 4.50×21.50 cm. poste ad interasse variabile a seconda della luce, se il solaio deve essere controsoffittato; sulle travi si posa prima un perlinato di spessore pari a 3.50 cm., poi dei pannelli in legname multistrato, tipo “Plywood” o OSB;

– La copertura viene affidata a un’orditura principale del tutto simile a quella sopra descritta, quindi con travi in lamellare o tavole; in questo caso il perlinato sarà da 2,00 cm. di spessore, mentre il plywood di irrigidimento è ancora da 9.5 mm.

– Il completamento del manto si ottiene mediante posa di isolamento e ventilazione, per concludere con la tegola, in cotto o canadese, chiodata su listelli in legno.

Contattaci ora!

Vuoi realizzare la tua casa in legno?

Contattaci per ricevere informazioni o richiederci un preventivo personalizzato.